Sbiancamento Dentale



Lo sbiancamento dentale è una delle pratiche odontoiatriche più diffuse e storicamente più antiche. 

 

È una procedura che permette di migliorare il colore dei denti rendendoli più bianchi eliminando macchie e scolorimenti. 

Nel nostro studio utilizziamo un sistema avanzato che ridona al paziente un sorriso splendente in una sola seduta.

Lo sbiancamento richiede l’applicazione di un gel con ph neutro a base di perossido di idrogeno, comunemente chiamata acqua ossigenata, al 37,5% con la presenza di desensibilizzante, per un maggiore comfort del paziente. 

 

Prima dell’applicazione del composto viene applicato sul colletto gengivale una diga liquida fotopolimerizzabile, che permette di isolare il campo di lavoro e di applicare comodamente il gel sbiancante sulla corona del dente.

Ultima parte della procedura di sbiancamento è l’applicazione della lampada LED per venti minuti.

 

Utilizziamo la “Polilux Accelerator” che rappresenta un nuovo ed evoluto dispositivo per lo sbiancamento professionale.

La luce del Polilux è controllata da uno speciale schermo a fibre ottiche che assicura un concentramento dei raggi permettendo massima resa e riduzione dei tempi.

 

 Lo sbiancamento non è una soluzione definitiva ma va ripetuta periodicamente se si vuole mantenere un colore brillante.

Inoltre, attualmente è una pratica sicura per i pazienti, che non altera o rovina lo smalto dei denti e permette una predicibilità di risultato molto elevata.

 

Per fissare un appuntamento, o chiedere ulteriori informazioni chiama lo 06 36 30 86 21 o clicchi questo link.

 



Faccette estetiche


Le faccette dentali sono sottili lamine di ceramica traslucente le quali vengono fissate dallo specialista in modo permanente sulla superficie dei denti anteriori con una tecnica adesiva molto efficace.

 

Le faccette donano un aspetto naturale al sorriso, ne migliorano l’estetica senza causare problemi ai denti, anche in casi di eccessivo spazio tra i denti e problemi di discromia sulla superficie del dente.

 

Trattamento che non ha controindicazioni, la singola lamina copre tutta la parte visibile del dente ed ha uno spessore che si aggira intorno ai 0.15 -0.6 mm.

È una procedura che permette di migliorare l'estetica ed il colore dei denti, rendendoli più bianchi, eliminando macchie e scolorimenti e donando una forma che rispetti i canoni estetici.

 

Nel nostro studio utilizziamo un sistema avanzato che ridona al paziente un sorriso splendente in una sola seduta.

 

 

Il dente viene "preparato" (ridotto lo spessore e adattato alla lamina che si dovrà disporre) e si prende un’impronta delle arcate dentali.

 

Il paziente viene temporaneamente dimesso dopo l'adesione di faccette provvisorie in resina composita, le quali hanno il compito di proteggere, dare forma e colore al fine di sostituire temporaneamente le lamine definitive, le quali verranno fissate al successivo appuntamento.

 

Il laboratorio dentale costruisce le faccette in ceramica sul modello in gesso ricavato dall’impronta, utilizzando i provvisori come riferimento.

 

In un appuntamento successivo, le faccette dentali sono provate nella bocca del paziente per valutare colore, forma e l’adattamento ai denti preparati.

 

Una volta soddisfatti tali parametri, le faccette in ceramica sono fissate ai denti mediante l’utilizzo di cementi compositi aventi un colore uguale a quello del dente.

 

Chiamaci allo 06 36 30 86 21 per informazioni, oppure fissa il tuo appuntamento direttamente da questo link!